| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Finally, you can manage your Google Docs, uploads, and email attachments (plus Dropbox and Slack files) in one convenient place. Claim a free account, and in less than 2 minutes, Dokkio (from the makers of PBworks) can automatically organize your content for you.

View
 

Iconografia Gott

Page history last edited by PBworks 14 years, 9 months ago


 


 

 

Questi tre manifesti di propaganda pre-Cepinsky, erano per l'arruolamneto nel corpo scelto del Gotterdammerung dell'esercito Ruritano. Da notare che l'Ankh del capitolo ancora non presentava la croce sotto alla testa cornuta, che venne adottata solo dopo gli eventi di Cepinski e il sodalizio con la Chiesa di Nabukovia.


 

 

Il tenore di questo recente manifesto propagandistico è completamente differente rispetto ai precedenti; di stampo molto più occidentale, spiccatamente e didascalicamente xenofobo.


 

 

Questo poster motivazionale riporta il motto del capitolo in Ruritano.

"VERBRENN DEN KETZER, TÖTE DEN MUTANTEN, LÄUTERE DIE BESTIE."

ovvero: "BRUCIA L'ERETICO, UCCIDI IL MUTANTE, PURIFICA LA BESTIA."

 

Da notare come negli anni l'iconografia si sia spostata dall'icona del soldato semplice agli ufficiali in comando usati come sponsor quasi fossero delle star.

Nei due poster in sequenza; Colonnello Brunhilde Von Saltza e Klaus Verboten.


Torna alla Home

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.